Menu

Referendum consultivo regionale 15 e 16 maggio 2011

Con Decreto n.1/E del 30 Gennaio 2011 e successivo Decreto di revoca n. 36 del 21 Marzo 2011 il Presidente della Giunta Regionale ha fissato la nuova data di svolgimento del referendum consultivo riguardante l’espressione di un parere sulla questione di interesse regionale con il seguente quesito:

"Sei contrario all’installazione in Sardegna di centrali nucleari e di siti per lo stoccaggio di scorie radioattive da esse residuate o preesistenti?"

Il referendum consultivo popolare regionale si terrà Domenica 15 e Lunedì 16 maggio 2011.


Informazioni utili e orari delle votazioni

Contributi agli elettori sardi residenti all'estero (A.I.R.E.) che si presentano a votare in occasione del Referendum popolare regionale. Modalità pagamento.

Giorni e orari per il ritiro delle tessere elettorali non consegnate o rilascio dei duplicati in caso di smarrimento o deterioramento.

Consultazione elenco degli elettori che compiranno i 18 anni dopo il 15 maggio 2011 e non ammessi al voto.

Voto domiciliare per elettori affetti da gravissime infermità.

Scrutatori: Criteri - Avviso convocazione commissione per nomina Elenco nominati

Rappresentanti dei partiti o dei gruppi politici e dei promotori dei referendum. Riferimenti
normativi


Certificazione elettori fisicamente impediti

Delimitazione degli spazi per la propaganda elettorale

 

Assegnazione degli spazi elettorali propaganda diretta ed indiretta.

 

Affluenza

 

Risultati