Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Il Comune Sindaco

Sindaco

Il Sindaco è responsabile dell’Amministrazione ed è il legale rappresentante del Comune; egli esercita inoltre le funzioni di Ufficiale di Governo secondo le leggi dello Stato.

Il Consiglio comunale eletto nella tornata elettorale del 30 e 31 maggio 2010, è stato sciolto con delibera della Giunta regionale n. 46/33 del 31.10.2013, in conseguenza delle dimissioni del Sindaco Gian Luca Becciu in data 06.10.2013.

 Il Decreto del Presidente della Giunta della Regione Autonoma della Sardegna n. 141 del 15.11.2013, sulla base della delibera n. 46/33 adottata dalla Giunta regionale il 31.10.2013, ha nominato il Dott. Ing. Michele Casula Commissario straordinario per la provvisoria amministrazione dell'Ente, con conferimento dei poteri spettanti al Sindaco, alla Giunta e al Consiglio Comunale.

La data di convocazione dei comizi elettorali è stata fissata con Decreto del Presidente della Regione Sardegna n. 41 del 28.03.2014

L'adunanza del 27.05.2014 dei Presidenti di seggio del Comune di Serrenti ha proclamato Sindaco il candidato della lista n. 2 "Uniti per Serrenti" MAURO TIDDIA con 1825 voti, rispetto a 829 voti della lista n. 1 "Serrenti Possibile", candidato GIUSEPPE FRAU
Nella seduta d'insediamento del Consiglio Comunale del 13 Giugno 2014 si è proceduto con deliberazione n. 9 alla convalida degli eletti. Nella medesima seduta il Sindaco ha pronunciato il giuramento di fedeltà alla Costituzione della Repubblica Italiana e comunicato la nomina degli Assessori. L'organo esecutivo è stato ricomposto con Decreto di nomina n. 4 del 22/03/2016 e comunicazione al Consiglio con atto n. 22 del 25/03/2016.

Il Sindaco Mauro Tiddia ha predisposto, ai sensi dell'Art. 4 D.Lgs. 149 del 06/09/2011, introdotto dall’art. 1 bis, comma 3 del D.L. n. 174/2012 convertito in L. n. 213/2012, la Relazione di inizio mandato per il quinquennio 2014/2019.

Il Sindaco ha quindi presentato, nella seduta del Consiglio Comunale dell'8 settembre 2014, il Documento Programmatico (Delibera n. 40), discusso poi dal Consiglio Comunale nella seduta del 25 settembre 2014 (Delibere  n. 43 e n. 44)

Orari di ricevimento: Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle 11 alle 13

 

 




Azioni sul documento